Sei in grado di salvare la vita a 4 poveri nanetti?

Nel gioco di oggi voglio sfidare la tua capacità di salvatore di vite…di nanetti! 🙂

Si tratta di un gioco per la mente in cui devi usare il tuo pensiero laterale per salvare la vita a 4 poveri nani.

Ecco a te l’indovinello da risolvere…

4 nanetti hanno ricevuto la condanna capitale da un Re molto cattivo e crudele! Tuttavia, il Re concede loro un’ultima opportunità per poter salvare le loro vite…dovranno risolvere un indovinello sulla loro pelle!

Il sadico Re fornisce loro 4 cappelli, 2 bianchi e 2 neri, che vengono messi sulla testa dei nani senza che loro abbiano potuto vedere ne il colore del proprio cappello ne il colore del cappello dei malcapitati compagni.

Per ricevere la grazia, basterà che uno solo di loro indovini il colore del proprio cappello nell’arco di 5 minuti.

Per complicare la faccenda, il Re ordina che i nanetti vengano disposti in fila indiana, che vengano bloccati al suolo e che siano impossibilitati a girarsi. Ovviamente, non posso parlarsi ne comunicarsi alcun tipo di informazione.

Inoltre, uno dei due nani viene completamente isolato dagli altri attraverso un alto muro. Ecco come sono disposti:

giochi-per-la-mente-nani

Come vedi, il nanetto A ha davanti a se il muro, così come B. Il nanetto C conosce il colore del cappello di B e il nanetto D conosce il colore del cappello di B e C.

La storia è a lieto fine, perché i nanetti riescono a salvarsi la vita! Chi è il salvatore e cosa ha risposto?

Prova a risolvere l’enigma ora e, prima di fiondarti a scoprire se hai indovinato, scrivi la tua soluzione nei commenti, in modo che nessuno possa dire che non ci eri arrivato! 😉

Personalmente, avevo pensato a una soluzione diversa da quella che ti presenterò, considerata “ufficiale”. La mia soluzione si basa su un ragionamento più semplice e che, in teoria, non è in contrasto con le premesse. Scoprile entrambe….

E ora, scopri la soluzione!

arrow

[sociallocker id="798"]

La soluzione "ufficiale" è la seguente: i nanetti che giocano un ruolo decisivo sono chiaramente C e D...

C sa che D vede sia il suo cappello che quello di B. Quindi, se C e B avessero un cappello dello stesso colore, D potrebbe immediatamente rispondere indicando per esclusione il colore del suo cappello.

Il fatto che D non risponda subito, indica a C che D vede davanti a se due cappelli di colore diverso. Perciò, può facilmente dedurre il colore del suo cappello dal colore del cappello di B: se B ha il cappello bianco, lui deve avere un cappello nero e viceversa....

Sono riuscito a spiegarmi bene?! 🙂

La soluzione che avevo pensato io era molto più semplice: uno dei nanetti avrebbe potuto scuotere la testa in modo tale da far cadere il proprio cappello e così vederne il colore....

[/sociallocker]

Continua a giocare!