5 ragioni per cui non riesci a raggiungere i tuoi obiettivi

raggiungere obiettivi

Raggiungere obiettivi sfidanti: ecco perchè non ci riesci

Ti è mai capitato di fissare un obiettivo e non essere stato in grado di raggiungerlo? Sei stanco di sentirti frustrato dall’incapacità di raggiungere obiettivi sfidanti nella tua vita?

Se hai risposto sì ad almeno una di queste due domande, devi assolutamente leggere questo articolo per scoprire le ragioni più comuni per le quali la maggior parte delle persone fallisce nel raggiungere obiettivi sfidanti (e non) nella propria vita!

Che sia gennaio all’alba di un nuovo capodanno, o settembre al rientro da lunghe vacanze, è sempre il momento giusto per stilare una serie di buoni propositi da raggiungere…che poi vanno puntualmente a farsi benedire!

Vuoi sapere perché va sempre a finire così???

Eccoti l’elenco delle 5 ragioni per cui non riesci a raggiungere obiettivi sfidanti nella tua vita!

1 – I tuoi obiettivi non sono specifici!

Prova a pensare a come hai definito i tuoi obiettivi. Scommetto che assomigliano a qualcosa del tipo:

  • “vorrei essere più felice”
  • “vorrei combattere lo stress e vivere meglio”
  • “vorrei trovare qualcosa che mi appassioni veramente”
  • “vorrei fare qualcosa per migliorare la mia forma fisica/la mia salute”

Devo andare avanti??? Riconosci qualcuno dei tuoi obiettivi o comunque pensi di averli espressi in questa forma?

Rassegnati: raggiungere obiettivi definiti in questo modo è praticamente impossibile!

Se vuoi raggiungere DAVVERO qualcosa, che sia un traguardo professionale o personale, devi necessariamente fissare con chiarezza la meta che vuoi raggiungere!

Occorre determinare e fissare nella propria mente ESATTAMENTE ciò che si vuole. Occorre farlo con estrema precisione! 

E vedrai che la probabilità di raggiungere davvero i tuoi obiettivi crescerà esponenzialmente!!! Anche perché, più è specifico l’obiettivo, e più dettagliato sarà il piano d’azione che ti porterà a realizzarlo!

[Esercizio Pratico]: Rivedi i tuoi obiettivi e rendili più specifici possibili!

Non sai come farlo? Parti da QUI!

2 – Non ci credi abbastanza!

Dimmi la verità: credi DAVVERO di poter raggiungere gli obiettivi ambiziosi che stai provando a raggiungere? Rispondi con sincerità…

Ho imparato questa lezione negli anni in cui mi sono avvicinato al mondo delle startup: per mesi, ho frequentato seminari e corsi; ho incominciato a studiare modelli di business, cercando di capire come rendere “profittevoli e velocemente scalabili” le idee che avevo in testa.  

In realtà, stavo solo perdendo tempo. Vuoi sapere perché?

Io stesso non ero convinto delle mie idee, ne che quella fosse la strada che volevo davvero intraprendere: ripensandoci a distanza di anni, non ho mai rischiato, non ho mai investito in prima persona.

E se l’ideatore non è il primo a investire su stesso e sulla propria idea, perchè dovrebbero farlo dei perfetti sconosciuti che hanno in mente solo di fare profitto?!

Pensaci bene: se tu stesso non credi veramente di poter raggiungere i tuoi obiettivi, sei sconfitto in partenza!

Ti do un consiglio: non cominciare neanche! Evita perdite di tempo e concentra le tue energie su altro.

Se invece è quello che davvero vuoi, ma senti ancora quella vocina dentro di te che cerca di autosabotarti dicendoti che non ce la farai mai, passa subito all’azione! Solo in questo modo puoi metterla a tacere ed è senza dubbio il miglior primo passo che tu possa fare per rafforzare la tua consapevolezza e autostima!

Ti potrebbe piacere anche:  Obiettivi da raggiungere: perché fissarne uno alla volta, a meno che...

[Esercizio Pratico]: Fai subito un azione concreta verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi

Scopri come creare un piano d’azione infallibile!

3 – Non sei disposto a sacrificarti!

Vuoi sapere qual è una delle cause principali che porta a fallire i propri obiettivi? L’assoluta mancanza di spirito di sacrificio!

Prova a chiederti: “cosa sono disposto a sacrificare per raggiungere gli obiettivi che mi sono posto?”

Il concetto stesso di sacrificio è soggettivo: può essere espresso in termini economici, in termini di tempo o in termini di relazioni. In tutti i casi, però, il significato intrinseco è quello di rinunciare a qualcosa per ottenere qualcos altro.

Per raggiungere davvero i tuoi obiettivi, a cosa sei disposto a rinunciare?

Se stai studiando (e magari lavorando nel frattempo), dovrai necessariamente rinunciare a parte del tuo tempo libero per superare gli esami e completare il tuo percorso!

Se stai cercando di rimetterti in forma, dovrai fare attività fisica e rinunciare a qualche piacere della tavola!

Qualunque sia l’obiettivo che vuoi raggiungere, mettiti in testa che dovrai fare delle rinunce se vuoi riuscirci. E’ in questo bivio che prendono due strade differenti chi vuole davvero qualcosa da chi la vuole solo per finta.

Tu che strada hai intenzione di imboccare?

4 – Ti stai raccontando delle scuse!

Appurato che per raggiungere i tuoi obiettivi non puoi prescindere da un forte spirito di sacrificio, quale scusa ti stai inventando per non passare subito all’azione?! 😉

Ricorda: non importa la posizione di partenza, ciò che conta è la volontà di arrivare al traguardo!

Il mondo è già pieno di gente che si lamenta della propria posizione, che ha sempre qualcosa da ridire, ma non fa nulla per migliorarla. Semplicemente perché è più facile trovare delle scuse – dare la colpa al destino crudele, alla crisi, al buco dell’ozono… – piuttosto che sforzarsi, fare sacrifici e muoversi concretamente per cambiarla!

Napoleon Hill, autore di uno dei migliori libri motivazionali di sempre più venduto di tutti i tempi, stila una lista di 50 scuse per mettere in guardia il lettore dall’utilizzarle. Ti riporto solo le più comuni:

  • Se non avessi moglie/marito e una famiglia…
  • Se avessi i soldi…
  • Se solo avessi tempo…
  • Se i tempi fossero migliori…

Ti sei riconosciuto in qualcuna di queste? Almeno una volta nella vita hai dato la colpa a una di queste scuse per i tuoi fallimenti, non è vero? O forse, per non provarci neanche!

Da oggi in poi, basta scuse: impara come pensare positivo e dire addio alla negatività nella tua vita!

5 – Ti arrendi troppo presto!

Siamo arrivati all’ultima ragione per cui la maggior parte delle persone non è in grado di raggiungere obiettivi sfidanti nella vita: ci si arrende troppo presto, mollando alle prime difficoltà!

E tu, sei uno che molla o sei testardo e determinato?

Devi metterti in testa che la strada per il raggiungimento dei tuoi obiettivi e per il raggiungimento della tua realizzazione è lunga e districata di ostacoli!

Questo significa che devi essere abbastanza forte da affrontare e superare le tue paure (ricordi, la vocina autosabotante) e fregartene del giudizio degli altri (ci sarà sempre qualcuno che ti dirà di lasciar perdere…).

Questa immagine rende perfettamente l’idea:

fallire obiettivi

Non puoi pretendere di salire sulla tua biciclettina e arrivare dritto e comodo al traguardo!

Più è ambizioso il tuo obiettivo, più ti spingerà ad uscire dalla tua zona di comfort, più la realtà delle cose sarà lastricata di fossi in cui potrai momentaneamente cadere e da cui dovrai avere la forza di rialzarti, se davvero vuoi tagliare quel traguardo!


E per quanto ti riguarda, quali di questi motivi ti ha impedito fino adesso di raggiungere i tuoi obiettivi?

Ti potrebbe piacere anche:  Fissare obiettivi efficaci con il metodo SMART [INFOGRAFICA]

Fammelo sapere nei commenti e condividi l'articolo con i tuoi amici!

coach vince newsletter